XX edizione della Rassegna Musicale “Bernardino Lupacchino dal Vasto”. Lanciano si ricollega a Vasto

Presentazione degli Atti delle Giornate di Studi Musicali Abruzzesi 2017-2018. Edizioni Carabba, Lanciano, 2021
11 Ottobre 2021

XX edizione della Rassegna Musicale “Bernardino Lupacchino dal Vasto”. Lanciano si ricollega a Vasto

La XX edizione della Rassegna Musicale “Bernardino Lupacchino dal Vasto” rappresenta per il Coro Polifonico Histonium “B. Lupacchino dal Vasto” un traguardo importante e meritato. La proposta musicale in questi venti anni, da parte di un’associazione che opera sul territorio dal 1973, è stata integrata con modalità di approfondimento e formazione vocale e corale, e questa particolarissima edizione risulta ancor più arricchita dalla presentazione degli atti dei convegni Giornate di Studi Musicali Abruzzesi e del volume Nuovi Canti della Terra d’Abruzzo.

Sabato 6 novembre 2021, alle ore 15.30 presso la splendida Pinacoteca di Palazzo d’Avalos ci sarà la presentazione del volume Giornate di Studi Musicali Abruzzesi, Atti dei convegni 2017-2018, Lanciano, Casa Editrice Carabba, Lanciano, a cura di Massimo Salcito. E’ un ritorno a casa, visto che il libro raccoglie anche i contributi del convegno svoltosi proprio a Vasto nella Pinacoteca a maggio 2018, risultato del lavoro del gruppo di ricerca ABM Abruzzo Beni Musicali.

Parteciperanno: Gianni Oliva, direttore responsabile Casa Editrice Carabba; Paola Besutti, presidente D.A.M.S. Università di Teramo; Massimo Salcito, curatore del volume, Paganica, (L’Aquila), docente Conservatorio “L. D’Annunzio”, Pescara; Luigi Di Tullio, Vasto (Chieti), direttore Coro Polifonico Histonium “B. Lupacchino dal Vasto”; Domenico Di Virgilio, Chieti, A.E.L.M.A., Archivio EtnoLinguistico Musicale Abruzzese; Maria Cristina Esposito, Chieti, Licita Scientia; Marco Della Sciucca, Conservatorio “A. Casella”, L’Aquila; Walter Matticoli, Scuola Popolare di Musica di Sulmona; Gianfranco Miscia, Lanciano, archivista e bibliotecario musicale; Silvio Paolini Merlo, Associazione internazionale per lo studio delle arti coreutiche e dello spettacolo “Liliana Merlo”, Teramo.

La città di Lanciano è ben rappresentata sia per la presenza dell’editore Caracbba sia perché Il Centro Masciangelo di Lanciano è partner della rete di enti di ricerca Abruzzo Beni Musicali.

Per accesso obbligo del green pass ed eventuale prenotazione all’indirizzo https://www.eventbrite.it/e/biglietti-giornate-di-studi-musicali-abruzzesi-196600365987

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto i Termini e Condizioni e la Privacy Policy