Chi Siamo

Storia

Centro di Documentazione e Ricerche Musicali «Francesco Masciangelo» di Lanciano

Il Centro di Documentazione e Ricerche Musicali «Francesco Masciangelo» si è costituito il 29 ottobre 1998 con l’intento primario, come recita l’articolo 8 dello Statuto,  di raccogliere, conservare, studiare e rendere fruibile il patrimonio musicale della città di Lanciano, dell’area frentana e della regione. Di conseguenza, particolare attenzione è riservata alla storia musicale locale e ai suoi esponenti di spicco tra cui assume un rilievo particolare Francesco Masciangelo. Per quest’ultimo, l’impegno è stato quello di catalogare e studiare tutta la sua produzione e, più in generale, la documentazione che il Centro custodisce. Si tratta di un patrimonio musicale notevolissimo che comprende oltre alle sue 590 composizioni, anche partiture di musicisti di fama dell’Ottocento che operarono a Lanciano.

Il Centro «F. Masciangelo» sta operando da anni per diffondere la conoscenza dei musicisti lancianesi più illustri come Ippolito Sabino, Fedele Fenaroli e Mattia Cipollone anche attraverso mostre, attività seminariali e di spettacolo.  

L’ente opera anche per diffondere la conoscenza della musica inedita attraverso un complesso lavoro che salda ricerca delle fonti, trascrizione dei manoscritti e riproposizione attraverso seminari e attività svolte spesso in collaborazioni con altri enti e istituzioni regionali. Si ricordano particolarmente i concerti per soli, coro e orchestra, diretti dal Maestro Donato Renzetti, effettuati nel 2003 e nel 2005 nella cattedrale di Lanciano. 

Per conseguire tali obiettivi il Centro ha avviato delle collaborazioni con diversi editori pubblicando saggi sulla storia musicale ed ha varato proprie collane con l’editore Bongiovanni di Bologna e Carabba di Lanciano.

In questi anni di impegno, le iniziative si sono susseguite e il Nostro compositore ha visto finalmente ripubblicate alcune delle sue opere. Peraltro, nel tempo si è riusciti ad influenzare positivamente la storiografia musicale in quanto i compositori lancianesi dell’Ottocento sono tornati ad essere presenti nei più recenti repertori italiani, dopo anni di oblio. 

La Regione ha inserito nel 2005 il Centro «F. Masciangelo» nella Legge 15/2000 «Disciplina per la promozione delle attività musicali nella Regione Abruzzo», all’ articolo 9 relativo agli Istituti di Ricerca Musicale.

Il lavoro svolto è stato reso possibile anche dal sostegno del Comune di Lanciano che ha concesso, in virtù dei traguardi raggiunti, una sede nella struttura  del Parco delle Arti musicali per conservare l’importante archivio storico e per rendere fruibili le opere dei maestri lancianesi.

Indubbiamente però, la spinta essenziale ad intraprendere e portare avanti un tale lavoro è venuta dagli eredi del Maestro e, in particolare, da Aldo de Aloysio che ha reso possibile lo studio del patrimonio conservato, dando solidità e prospettiva all’azione del Centro. 

Partneship

Il Centro Masciangelo ha collaborato negli anni con numerosissimi enti pubblici e privati. Di seguito si segnalano i principali

Archivio di Stato dell’Aquila – Sezione di Sulmona

Arciconfraternita Orazione e Morte “S. Filippo Neri”, Lanciano 

Arcidiocesi Lanciano-Ortona

Associazione Amici della Musica “Fedele Fenaroli”, Lanciano

Associazione Corale “L’Aquila”, L’Aquila

Associazione Industriali della Provincia di Chieti.

Associazione Musicale “Guido Albanese” – Ortona 

Associazione Scuola Popolare di Musica, Sulmona

Basilica Santa Maria degli Angeli, Perugia

Casa Santa della SS. Annunziata, Sulmona

Chiesa di St. Marie, Rugby (Warwickshire), Gran Bretagna

Comune di (Gozo), Malta 

Comune di Lanciano 

Comune di Ortona

Convento della Porziuncola, Santa Maria degli Angeli (Assisi)

Comune di Rocca San Giovanni

Comune di Sulmona

Conservatorio Statale di Musica “S. Pietro a Majella” – Napoli

Consorzio Acquedottistico del Chetino, Lanciano
Corale “Gran Sasso”, L’Aquila 

Consorzio Acquedottistico del Chietino.

Corelli Chamber Orchestra

Coro dell’Associazione Musicale “Zaccaria da Teramo”, Teramo

Coro Polifonico “Iucunda”, Sulmona 

Deputazione Teatrale “Fedele Fenaroli”, Lanciano

ECAM – Laboratorio Teatro Danza, Pescara

Edizioni Bongiovanni, Bologna

Edizioni Carabba, Lanciano

Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti

Insieme Strumentale “Serafino Aquilano”, L’Aquila

Hotel Villa Medici

I Solisti Aquilani

Inner Wheel – Sezione di Sulmona

I Solisti Aquilani, L’Aquila

Istituto Nazionale Tostiano, Ortona

Istituto Superiore “C. De Titta”, Lanciano

Istituzione Civica di Musica “F. Fenaroli”, Lanciano

Istituzione Sinfonica Abruzzese, L’Aquila

Libreria Musicale Italiana, Lucca

Orchestra Giovanile Abruzzese, L’Aquila

Orchestra Internazionale Giovanile «Fedele Fenaroli» di Lanciano

Provincia di Chieti

Regione Abruzzo 

Regione Abruzzo – Centro Servizi Culturali di Lanciano.

Rotary Club, Lanciano
Società Italiana di Musicologia, Roma

Società Italiana di Musicologia

Unione Culturale Filatelica e Numismatica «Anxanum» di Lanciano

error: Content is protected !!