Concerto di Capodanno su musiche di Masciangelo. Teatro Fenaroli, 2 gennaio 2023. Orchestra Sinfonica Fedele Fenaroli

Online il video dell’inedito di Francesco Masciangelo “Inno alla Madonna di Pompei” a due voci e organo, registrato per Accademia Italia
20 Dicembre 2022
Servizi Tv dedicati al bicentenario di Masciangelo
31 Dicembre 2022

Concerto di Capodanno su musiche di Masciangelo. Teatro Fenaroli, 2 gennaio 2023. Orchestra Sinfonica Fedele Fenaroli

Il progetto del Bicentenario e le novità del Concerto di Capodanno

Il 2023, per la città di Lanciano è un anno particolarmente importante poiché ricorre il bicentenario della nascita di Francesco Masciangelo (Lanciano, 3 gennaio 1823 – 2023).

In vista dell’importante celebrazione vi è stata l’unione delle due principali associazioni musicali cittadine: il Centro di Documentazione e Ricerche Musicali “Francesco Masciangelo” di Lanciano, che compie 25 anni di attività e l’Associazione Amici della Musica “F. Fenaroli”, che intraprende il suo 52° anno di iniziative per coordinare gli sforzi e coinvolgere la cittadinanza ma anche per far rientrare in repertorio brani assolutamente dimenticati.

Ciascun ente, in collaborazione con il Comune di Lanciano, ha prodotto il massimo sforzo per rendere possibile l’evento di Capodanno che apre ufficialmente le celebrazioni del bicentenario e che, per la prima volta in tempi moderni, proporrà brani ballabili e inediti di Francesco Masciangelo arrangiati dal maestro Luigi Genovesi, così da rendere assolutamente unica e specifica la proposta musicale.

Si è lavorato a lungo per scegliere i brani più adatti tra il cospicuo patrimonio manoscritto conservato dal Centro Masciangelo (591 titoli), trascrivere revisionare e adattare per orchestra i brani in modo da affidarli al direttore e all’orchestra per rendeteli di nuovo vivi.

Francesco Masciangelo, diplomatosi al Conservatorio “San Pietro a Majella di Napoli” nel 1845, ottenne il posto di organista della Cattedrale di Lanciano e dal 1850 anche quello di maestro di cappella. Da quel momento in poi egli mantenne ininterrottamente per circa sessant’anni il ruolo di responsabile di quella che era ritenuta la principale istituzione musicale della città. Ecco quindi che fu il principale artefice di musica per ogni occasione, non solo in ambito religioso.

Il nostro privilegio sarà quello di ascoltare un Capodanno unico e tipico della città che non prende le solite grandi opere di repertorio ma propone novità assolute.

D’altra parte da qualche anno, grazie alla ricerca, si cominciano ad ascoltare brani del compositore anche in altre occasioni diverse dal celebre Venerdì Santo.

A partire da queste celebrazioni le due Associazioni promotrici intendono infatti, progressivamente, restituire alla città e alla storia musicale altre opere inedite e belle del celebre musicista lancianese.

Seguiranno in questo 2023 diversi appuntamenti di grande importanza tra i quali l’esecuzione di un oratorio inedito e la pubblicazione di un volume celebrativo e di approfondimento sulla produzione artistica di Masciangelo.

Per avere un’idea più precisa sul compositore, la storia musicale della città e quanto è stato fatto negli anni si può consultare il nuovo sito del Centro Masciangelo: www.centromasciangelo.org.

Orchestra Sinfonica Fedele Fenaroli

Per dar lustro ai suoi cinquant’anni di Musica (1972 – 2021) l’Associazione Amici della Musica Fedele Fenaroli di Lanciano ha sentito la necessità di costituire un’Orchestra da Camera in residence che si pone l’obbiettivo di creare continuità con l’Estate Musicale Frentana e i suoi corsi di formazione orchestrale, realtà unica a livello internazionale.

La peculiarità dell’Orchestra è quella di rendere fruibile un repertorio che spazia dalla musica barocca fino al novecento, attraverso progetti accattivanti e di facile ascolto al fine di suscitare interesse delle nuove generazioni.

In determinate occasioni e in base al repertorio, come ad esempio per il Concerto di Capodanno 2023 che inaugura il Bicentenario della nascita di F. Masciangelo, l’organico viene allargato fino alla costituzione di una vera e propria Orchestra Sinfonica composta da musicisti under 30 e da tutor professionisti.

Nel tempo, l’Orchestra si propone di diventare una realtà stabile nel territorio frentano e un punto di riferimento anche nelle esecuzioni del repertorio legato ai compositori abruzzesi ed in particolare modo a Francesco Masciangelo e Fedele Fenaroli.

La direzione musicale è affidata al giovane Nicola Gaeta e non mancano collaborazioni con altri maestri frentani come Andrea Di Mele e Massimo Spadano. Particolarmente profondo e significativo è il legame con il Maestro Donato Renzetti.

Per informazioni

Associazione Amici della Musica “F. Fenaroli”, Largo dell’Appello, 2 Parco delle Arti Musicali, 66034 – Lanciano (CH)

+39 0872.710241

segreteria@estatemusicalefrentana.it

Prenotazione biglietti

Ciaotichets

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I accept the Terms and Conditions and the Privacy Policy