Concerti per il Centenario di Masciangelo

Presentazione del CD Mutazioni dell’ Inter Play Jazz 3/5
20 Aprile 2006
Presentazione del volume Francesco Masciangelo e le attività musicali a Lanciano e in Abruzzo nell’Ottocento
24 Febbraio 2007

Concerti per il Centenario di Masciangelo

Napoli, L’Aquila, Lanciano, Ortona

Nell’anno centenario sono state organizzate iniziative in ricordo del Maestro nelle città più significative della sua vita: Lanciano, Ortona, L’Aquila, Napoli.

Sono stati riproposti nella versione originale alcuni dei suoi Miserere più noti e tra questi quelli ancora oggi eseguiti nell’ambito della Settimana Santa a Lanciano e Ortona. Si è trattato di un progetto del Centro di Documentazione e Ricerche Musicali “Francesco Masciangelo”  di Lanciano realizzato

con il sostegno di: Regione Abruzzo, Comune di Lanciano – Deputazione Teatrale “Fedele Fenaroli”, Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti

e in collaborazione con: Conservatorio Statale di Musica “S. Pietro a Majella” – Napoli; Istituzione Sinfonica Abruzzese – L’Aquila; Arcidiocesi di Lanciano – Ortona; Comune di Ortona; Istituto Nazionale Tostiano – Ortona; Associazione Musicale “Guido Albanese” – Ortona

FRANCESCO MASCIANGELO

(Lanciano, 1823 – ivi 1906)

MISERERE PER SOLI, CORO E ORCHESTRA

Concerti organizzati nel centenario della morte

Trascrizione e revisione dei manoscritti originali di Marco Moresco

Sandra Buongrazio, Mezzosoprano

Giuliano Di Filippo, Tenore

Andrea Galtieri, Baritono

Maestro concertatore e direttore

Marco Moresco

Maestro del Coro

Paolo Speca

Maestro sostituto

Roberto Rupo

Coordinamento generale

Gianfranco Miscia

Coro dell’Associazione Musicale “Zaccaria da Teramo”

Istituzione Sinfonica Abruzzese

venerdì 1° dicembre

Napoli, Conservatorio Statale di Musica “S. Pietro a Majella”, Sala dei concerti, ore 17.00

sabato 2 dicembre

L’Aquila, Teatro S. Filippo, ore 18.00

martedì 5 dicembre

Ortona, Teatro Comunale Vittoria, ore 21.00

mercoledì 6 dicembre

Lanciano, Cattedrale Madonna del Ponte, ore 21.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto i Termini e Condizioni e la Privacy Policy